Turia park

Quando si visita Valencia, il parco del Turia non può mancare! Si tratta di un parco lungo 9 km situato a nord del centro di Valencia. Questo posto non è solo bello per i turisti, ma anche per la gente locale di Valencia! Spesso vengono qui per trovare pace e tranquillità dalla città trafficata. Ma avevate idea che questo gigantesco parco una volta era un fiume?


Storia Parco Turia

Il parco non è sempre stato il polmone verde della città. Una volta era il fiume Turia. Questo fiume era noto per le sue inondazioni. Ha avuto molti tipi diversi di inondazioni nel corso degli anni. Ma il 14 ottobre 1957 ci fu la più grande inondazione che la città di Valencia abbia mai vissuto. Questo è forse uno dei peggiori eventi nella storia di Valencia. Questa inondazione fu soprannominata la Grande Inondazione di Valencia.


È successo a causa di un'ondata di freddo di 3 giorni con forti piogge. Di conseguenza, il punto più alto era di 5 metri con acqua nella città di Valencia. Tutta la città era senza acqua, gas ed elettricità e circa il 75% dell'industria commerciale è stata colpita dall'inondazione. Come risultato, circa 5.800 case sono state distrutte e circa 3.500 famiglie sono rimaste senza casa. Questa enorme inondazione ha danneggiato gran parte della città. E come se questo non fosse abbastanza brutto, è costato anche la vita di molte persone.


Costruire un nuovo fiume Turia

Dopo l'alluvione, il governo di Valencia non voleva che questo accadesse di nuovo. Dopo molte inondazioni prima, il 1957 fu l'ultima goccia. Per prevenire le inondazioni hanno fatto un piano il 21 dicembre 1961 per costruire un nuovo fiume, e per distribuire l'acqua del vecchio fiume sul nuovo fiume.


Il nuovo percorso è lungo 12 chilometri e largo 175 metri. Questo nuovo fiume fu deviato nel sud di Valencia. Questo era a 3 chilometri dal suo corso originale. I lavori iniziarono nel 1964 e furono completati nel 1973.


Letto di fiume asciutto, e adesso?

Dopo che il vecchio fiume Turía fu svuotato, il governo di Valencia volle costruire un'autostrada in questo grande spazio aperto. Questa autostrada era destinata principalmente ai camion che andavano dal porto alla città. Questo per non gravare sugli automobilisti sulla strada. La gente di Valencia non ha gradito questo piano. Hanno protestato contro di essa. Volevano uno spazio verde in città. A quel tempo, non c'era molto verde a Valencia. E il comune si è finalmente messo d'accordo con i valenciani.


Per scegliere chi potesse progettare il parco, fu indetto un concorso. Architetti e paesaggisti hanno mostrato la loro idea ai cittadini. Sono stati poi autorizzati a votare l'idea che gli piaceva di più. Alla fine, i risultati erano così vicini che il comune ha scelto di dare ad ogni designer il proprio pezzo e loro potevano metterci il proprio tocco.


Cosa si trova oggi nel parco del Turia?

Al giorno d'oggi si possono trovare tutti i tipi di cose nel parco. Troverete diversi campi sportivi, una pista da corsa, una pista ciclabile e molto altro. In questa zona troverete anche edifici spettacolari come il Palau de la Música, il parco giochi di Gulliver o la zona della Città della Scienza e dell'Arte. Il parco Turía è un bel posto dove andare se vuoi allontanarti dal centro della città.